Create a Joomla website with Joomla Templates. These Joomla Themes are reviewed and tested for optimal performance. High Quality, Premium Joomla Templates for Your Site

politica e palazzo

atto di indirizzo sulla sanità in Alto Sangro

Al Sindaco
Al Presidente del Consiglio Comunale
Ai Consiglieri

 

Atto di indirizzo in materia sanitaria: attuazione del D.M.70/2015. Riorganizzazione dell’erogazione dell’offerta sanitaria sul territorio comunale e comprensoriale.

In considerazione della recente normativa sul riordino sanitario nel territorio comunale e comprensoriale e in previsione del riassetto regionale, il gruppo di minoranza ha chiesto questo Consiglio Straordinario.

I Consiglieri Alfredo Fioritto, Raffaella Dell’Erede, Diego Carnevale e Daniele Marinelli intendono, con tale atto, promuovere un’azione congiunta affinché le imminenti decisioni da prendersi in sede regionale, vadano a salvaguardare nella misura maggiore possibile il Presidio Ospedaliero di Castel di Sangro, unitamente ai Servizi Distrettuali.

Sulla base del D.M. 70/2015, e in considerazione del recente incontro con l’Assessore Paolucci, il nostro nosocomio andrebbe a configurarsi come “Presidio Ospedaliero in zona particolarmente disagiata” (paragrafo 9.2.2 del suddetto decreto).

Tale configurazione permetterebbe di salvaguardare e implementare il servizio del Pronto Soccorso, attivare le attività legate all’Emergenza e Urgenza, potenziare l’elisoccorso, con la predisposizione di un protocollo che disciplini i trasporti dal Presidio Ospedaliero di zona particolarmente disagiata al più vicino centro Spoke o Hub. Si fa richiesta, inoltre, di mantenere gli attuali posti letto.

Si chiede di agire congiuntamente perché il servizio di assistenza STAM e STEN sia effettivamente attivato entro i primi sei mesi del prossimo anno, così come dichiarato dall’Assessore Regionale alla Sanità; affinché sia potenziata l’assistenza cardiologica a 24 anziché le attuali 12 ore; perché venga previsto un servizio pediatrico.

I Consiglieri Alfredo Fioritto, Raffaella Dell’Erede, Diego Carnevale e Daniele Marinelli, auspicano che quello di oggi sia l’inizio di un percorso da affrontare congiuntamente per una soluzione che ponga fine alle continue incertezze in merito all’attuale situazione sanitaria in Alto Sangro.

Castel di Sangro, 16 dicembre 2015

                                                                                                                                            Alfredo Fioritto

Raffaella Dell’Erede

Diego Carnevale

Daniele Marinelli

 

Consiglio comunale del 16 dicembre 2015 - Intervento di Raffaella Dell'Erede

1848
testata giornalistica dell'Associazione "Progetto Comune"
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su :